Naviga nel sito della Scuola di Agraria

ll Corso di Studio (CdS) appartiene alla Classe LM-69 (Classe delle Lauree Magistrali in Scienze e Tecnologie Agrarie). Esso è la trasformazione del precedente Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie (ex DM 270/2004), ristrutturato seguendo i requisiti richiesti dal DM 17/2010. L'ammissione al CdS avviene previa verifica del possesso di specifici requisiti curriculari nell'ambito delle discipline agrarie e di un'adeguata preparazione personale. Possono accedere al corso di Laurea Magistrale, senza necessità di integrazioni didattiche, i laureati della classe L-25 (Scienze e tecnologie agrarie e forestali) e della ex Classe 20 (Scienze agrarie, forestali e alimentari) con laurea conseguita presso qualunque Ateneo. Il CdS ha la durata normale di 2 anni con il conseguimento di 60 crediti all'anno. Esso è articolato in 6 curricula giustificati dalle differenti tematiche proprie della classe LM-69. L'offerta didattica prevede 6 insegnamenti e un corso di lingua inglese comuni a tutti i curricula, 5 insegnamenti caratterizzanti il curriculum prescelto e l'esame 'virtuale' corrispondente all'acquisizione dei crediti liberi. La prova finale consiste nella stesura e discussione di un elaborato, frutto di lavoro sperimentale originale, in cui il laureando applica metodologie avanzate, collegate ad attività di ricerca ed innovazione tecnologica.
Gli sbocchi occupazionali del laureato magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie riguardano i settori tradizionali e innovativi dell'agricoltura, fra cui: libera professione, pubblica amministrazione, ricerca presso enti pubblici e privati, gestione di aziende agrarie, organismi nazionali e istituzioni internazionali (UE, FAO, ONU, UNDP, ecc.), istituti bancari e assicurativi, laboratori di analisi per l'agricoltura, agriturismo, monitoraggio e salvaguardia del territorio, nonché l’insegnamento nelle scuole ed istituti secondari di primo e di secondo grado.

Cover image

Esami di Stato 2024. Pubblicato il bando esami di stato - anno 2024

Impresa Campus Unifi 2024. E' aperta la seconda call per partecipare a “Impresa Campus Unifi 2024”

Bandi e Assegni di ricerca presso il CREA. Pagina web contenente bandi emanati dal CREA su tematiche legate al settore agrario

Premio tesi di laurea LA FILIERA AGROALIMENTARE E FORESTALE: tra tradizione e innovazione sostenibile. Legacoop Agroalimentare, Coopfond e Randstad Italia promuovono le migliori pratiche a sostegno dello sviluppo ambientale, sociale ed economico e prendono a cuore la valorizzazione della formazione universitaria di settore quale supporto ad una filiera produttiva che, in un mercato globalizzato, non può fare a meno di professionalità e conoscenza.

Bando tutor didattici 2024. Scadenza 07 Luglio 2024 - ore 23:59

Sistema Bibliotecario di Ateneo

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni